Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 8 settembre 2008

 

  

 

  

L'INDIMENTICABILE

L'INDIMENTICABILE

 

 

 

  

Io e te io e te
perché io e te
qualcuno ha scelto forse per noi
mi son svegliato solo
poi ho incontrato te
l’esistenza un volo diventò per me
E la stagione nuova
dietro il vetro che appannava fiorì
tra le tue braccia calde
anche l’ultima paura morì
Io e te vento nel vento
io e te nodo nell’anima
stesso desiderio di morire e poi rivivere
io e te…
    

 

  

  

 

  

  

  

  

LUCIO BATTISTI CON MOGOL – VENTO NEL VENTO
 

“…Per una lira
io vendo tutti i sogni miei…”
   LUCIO BATTISTI CON MOGOL – PER UNA LIRA
 

“…Ho dormito lì
fra i capelli suoi
io insieme a lei
ero un uomo.
Quanti e quanti sì
ha gridato lei
quanti non lo sai
ero un uomo…”
    LUCIO BATTISTI CON MOGOL – ANNA
 

“…Domandarsi perche’ quando cade la tristezza
in fondo al cuore
come la neve non fa rumore…”
    LUCIO BATTISTI CON MOGOL – EMOZIONI
 

“…perche’ ti voglio amare
stanotte, adesso, si’
mi basta il tempo di morire
fra le tue braccia cosi’
domani puoi dimenticare, domani…
ma adesso dimmi di si’…” 
   LUCIO BATTISTI CON MOGOL – IL TEMPO DI MORIRE
 

“…Le voglio sfiorare i capelli
col respiro del mio cuore
le voglio accarezzare le mani
con sguardi leggeri
con frasi d’amore…
d’amore…
d’amore…” 
   LUCIO BATTISTI CON MOGOL – DIO MIO NO
 

“…Ma perché proprio tu
proprio tu nella mia vita
che con te prima ancor di cominciare è già finita.
Ma perché proprio tu
proprio tu con quella faccia è possibile che mi piaccia una come te…”
   LUCIO BATTISTI CON MOGOL – UNA
 

“…Non so con chi adesso sei
non so che cosa fai
ma so di certo a cosa stai pensando
è troppo grande la città
per due che come noi
non sperano però si stan cercando cercando…” 
   LUCIO BATTISTI CON MOGOL – E PENSO A TE
 

“…Che sensazione di leggera follia
sta colorando l’anima mia…”
    LUCIO BATTISTI CON MOGOL – INNOCENTI EVASIONI
 

“…io pensavo a mia madre e rivedevo i suoi vestiti
il più bello era nero coi fiori non ancora appassiti…”
    LUCIO BATTISTI CON MOGOL – I GIARDINI DI MARZO
 

“…E se davvero tu vuoi vivere una vita luminosa e più fragrante
cancella col coraggio quella supplica dagli occhi
troppo spesso la saggezza è solamente la prudenza più stagnante
e quasi sempre dietro la collina è il sole…”
    LUCIO BATTISTI CON MOGOL – LA COLLINA DEI CILIEGI
 

“…L’amore è qualcosa di più
del vino, del sesso che tu
prendi e dai…”
    LUCIO BATTISTI CON MOGOL – DUE MONDI
 

“…Tristezza va
una canzone il tuo posto prenderà…”
    LUCIO BATTISTI CON MOGOL – LA COMPAGNIA
 

“…Per fuggire via da te Brianza velenosa
Ma che colore ha una giornata uggiosa
ma che sapore ha una vita mal spesa…”
    LUCIO BATTISTI CON MOGOL – UNA GIORNATA UGGIOSA
 

Un DOLCEPENSIERO dal passato: ero in macchina con mio fratello, un nastro parte nell’autoradio, era una tranquilla domenica pomeriggio e avevo circa tredici anni forse anche meno… non mi ricordo. Da quel giorno quella voce particolare e quelle parole che parlano sempre d’amore ma non scandiscono mai nettamente TI AMO, sono diventate per me qualcosa di mio, qualcosa che conosco benissimo a memoria. 

Ho cercato per anni nastri nei vari mercantini e negozi di musica, per poi scoprire nella vasta rete di internet, canzoni bellissime ma poco gettonate in radio e video altrettanto difficili da vedere in tv se non inediti nascosti in qualche archivio… 

Ora il tempo è passato e ancora passerà ma LUCIO rimarrà con noi: a casa, in auto, in spiaggia, davanti al camino, immersi in vasca oppure distesi sul letto con le luci spente, sdraiati felici sopra l’erba ad ascoltare un “sottile dispiacere!,  oppure in qualsiasi occasione che parlerete di amore come solo lui ha saputo fare. 

E pensare che abitavi vicino… in questa brianza maledetta che però amavi tantissimo e che tantissimo ha amato te: ti ha custodito segretamente da quando sei “fuggito” da tutto ma è impossibile fuggire dal mito di se stessi… Ci manchi e quando ti riascoltiamo soprattutto in questi giorni, ci sentiamo un brivido leggero al cuore! 

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: