Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 28 settembre 2008

Torta all’Ananas

 
 

Un “dolcepensiero” per rifarla: troppo buona questa torta, da rifare senz’altro ma aggiungendoci al posto delle mandorle triturate, delle noccioline o delle noci. 

 
INGREDIENTI
  5 fette di ananas fresco, 1 bustina di lievito in polvere per dolci, 150 grammi di zucchero, 150 grammi di burro, 200 grammi di farina, 2 cucchiai di cognac, 2 uova, 1 limone, 2 cucchiai di latte, sale, mandorle spellate.
 
 PREPARAZIONE
 Accendere il forno a 200 gradi, prendere una tortiera di diametro 28 cm, dove mettiamo il burro, che deve ammorbidire nel forno tiepido. Spalmare il burro su tutta la teglia, spolverare con 75 grammi di zucchero, adagiarvi sopra le fette di ananas private della parte centrale.
 
 

 

Riempire i buchi dell’ananas con le mandorle sbucciate. Prepara il composto con lo zucchero rimanente, il tuorlo delle uova, la farina, il lievito, il cognac, il succo del limone. Aggiungi, successivamente, l’albume montato a neve con un pizzico di sale, aggiungi il latte e mescola; versa tutto il composto nella tortiera. Inforna per 40 minuti circa. Buon appetito! Io lo servita con un gelato ai tre cioccolati artigianale (cioccolato fondente, al latte e bianco) e con un cannoncino.

Read Full Post »

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE

1 peperone giallo, 1 peperone verde, 1 peperone rosso

olio extravergine d’oliva

2 spicchi di aglio

pangrattato

madorle spellate

sale, pepe, peperoncino

1 dado aromatizzato all’ aglio e prezzemolo.

PREPARAZIONE

Tagliare i peperoni a strisce privati di tutti i semi. Farli dorare in una pentola antiaderente con poco olio e gli spicchi di aglio. Condirli con un pizzico di sale, un pizzico di pepe ed uno leggero di peperoncino. Dopo qualche minuto, quando i peperoni iniziano a scottarsi, aggiungere un paio di cucchiai di pangrattato, le mandorle sminuzzate e un bicchiere di acqua tiepida. Far cuocere il tutto a fuoco moderato, aggiungere il dado aromatizzato, farlo sciogliore aggiungendo ancora acqua tiepida, far cuocere per trenta minuti fino a quando i peperoni diventano morbidi al palato. Se risultano asciutti, aggiungere acqua tiepida. Infine aggiustare ancora di sale.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: