Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 10 luglio 2009

insalata con pollo dorato2

Un “Dolcepensiero” croccante: le foglie più fresche e tenere dell’orto estivo, diventano davvero sfiziose. Consistenze che creano contrasti con le foglie e gli ingredienti tostati e grigliati intrigando il più classico dei contorni che per “magia” diventano piatti unici, per questa calda estate.

insalata con pollo dorato

INGREDIENTI

per il trito del pollo:

rosmarino

salvia

aglio

sale grosso grigio bretone*

pepe nero

pan grattato

per il resto del piatto:

un ceppo di insalata pan di zucchero

2 uova

200 grammi di mais naturale

350 grammi di petto di pollo

400 grammi di ali di pollo

1 bicchiere di vino bianco

olio extravergine d’oliva

aceto di vino bianco

1 noce di burro

*Il SALE GRIGIO BRETONE è un sale integrale naturale che si forma per evaporazione dovuta al sole e al vento nelle saline di argilla grigia della costa atlantica della Bretagna. Viene raccolto a mano con un antico metodo celtico, con pale di legno, conservando così tutta la sua purezza e le proprietà nutrizionali. Dall’aspetto opalescente, il suo colore è un grigio perla variegato. Per la sua ricchezza di sali minerali pregiati, acquisisce un gusto strutturato e meno salato, con sentori floreali dove primeggia la violetta. Indicato per le carni soprattutto quelle rosse e per pesce di mare.

PREPARAZIONE

insalata con pollo dorato1

Far cuocere, per circa un’ora,  le ali di pollo in forno già caldo con un filo di olio, qualche granello di sale grigio bretone e un bicchiere di vino bianco. Controllare comunque la loro cottura rigirandole su ambo i lati. Cuocere le uova in acqua bollente salata per circa dieci minuti, passarle sotto acqua corrente fredda e lasciarle raffreddare del tutto. Preparare il trito che userete per l’impanatura dei petti di pollo; nel mixer unire gli aghi di rosmarimo, qualche foglia di salvia, uno spicchio di aglio, un cucchiaino di sale grosso bretone e del pepe nero. Azionare il mixer per triturare il tutto. Aggiungere il trito ad abbondante pan grattato, mischiare bene  e passarci i petti di pollo tagliati a striscioline fino a quando saranno ben coperti. Cuocerli in una padella antiaderente con un filo di olio e una noce di burro. Nel frattempo pulire l’insalata e ridurla a striscioline, unire il mais naturale e condirla con olio e aceto di vino bianco. Unire i petti di pollo alla carne che avrete ottenuto disossando le ali di pollo e finire la cottura in forno con funzione grill per gli ultimi 5-10 minuti. Impiattare mischiando prima all’insalata la carne delle ali e le uova sode tagliate a fette, mischiate bene il tutto, ponete una manciata generosa su ogni piatto e sopra aggiungete i petti di pollo croccanti e servite.

insalata con pollo dorato3

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: