Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 22 gennaio 2010

 

Un “Dolcepensiero” dal profumo gradevole… per la bella riuscita che non era sperata da parte mia e per il reale profumo che emanavano questi deliziosi sfilatini. Ma voglio subito ringraziare Federica di “LA CUCINA DI FEDERICA”per la graziosa ricetta che ho preso dal suo blog. Per quanto riguarda il risultato, queste baguettes sono venute soffici all’interno e belle croccanti all’esterno, e il giorno dopo, erano ancora abbastanza soffici che mi sono fatta un bel panino con salame e burro riscaldato appena un po’, tiepido tiepido!!!

INGREDIENTI rispetto alla ricetta originale di Federica, io ho dimezzato le dosi essendo solo la seconda volta che mi imbattevo nella preparazione del pane con la mia macchina (KENWOOD BM250).

150 grammi di farina 00

175 grammi di farina manitoba

2/3 di bustina di lievito polvere (mastrofornaio carta argento)

13 grammi di strutto

6 grammi di zucchero

6 grammi di sale

50 ml di latte

140 grammi di acqua.

PREPARAZIONE

 

Impasto e lievitazione nella macchina del pane: ho messo tutti gli ingredienti e ho azionato sul programma 8 “impasto”. Poi l’ho lasciato per circa una mezz’oretta nella macchina spenta. Dall’impasto ho ricavato 2 pezzi del peso di 260 grammi circa l’uno, stesi e arrotolati, messi sulla placca del forno coperta con carta da forno, praticato dei tagli e spennellato con olio extravergine d’oliva. Ho lasciato lievitare nuovamente per 1 ora e mezza circa, poi ho infornato a 230 gradi per 15 minuti, poi ho abbassato a 200 gradi per 10 minuti. (a differenza di Federica, la mia cottura è stata più veloce, ho usato il forno elettrico-forno ventilato).

Vi potrebbero anche interessare:

PANE BIANCO ALL’UOVO

PANE ALL’AGLIO ALLA GRIGLIA

PANINI AROMATIZZATI

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: