Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 15 novembre 2010

Un “dolcepensiero” dalla dispensa: oggi una ricettina veloce dove ho utilizzato il pesto di rucola profumato al pepe, preparato lo scorso mese e poi conservato in freezer in vasetti di vetro di circa 250 ml di capienza. Una pasta condita con il pesto e arricchita da un profumato e saporito pecorino sardo e con qualche pinolo. Un primo piatto molto ghiotto…

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE

320 grammi di fusilli

250 ml di pesto alla rucola (qui la ricetta)

pecorino sardo gratuggiato

quattro cucchiai di pinoli

olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

Portare a bollore l’acqua per la pasta, tuffarla e mentre cuoce, stemperare il pesto in una pentola con un filo di olio evo, scaldarlo a fuoco bassissimo. Passare al mixer due cucchiai di pinoli, gli altri due dorateli un attimo a fuoco vivo in una pentola antiaderente. Scolare la pasta: condirla con il pesto, i pinoli tritati e il pecorino sardo gratuggiato. Servire ben calda con i pinoli interi tostati e se volete una spolverata dipepe , olio a crudo e foglie di rucola fresche.

Pubblicità

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: