Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 22 novembre 2010

Un “Dolcepensiero”: torta golosissima ricca e soffice, un mix di sapori con mandorle e nutella, perfetta per un tè pomeridiano fra amiche oppure una colazione rilassante la domenica mattina. Parlarvi della nutella e di quanto è buona, penso sia inutile perchè la conosconoproprio tutti: vi posso però raccontare che questa torta è una delle tante che faccio quando all’asilo di Matteo organizziamo qualche banchetto vendita. L’ultima occasione è stata la castagnata che si è svolta a ottobre, il post poi lo rimandato di qualche settimana perchè questa torta è perfetta da preparare durante tutto l’anno, per dare vita a post più stagionali. A me piace per la dolcezza delle mandorle che abbinata alla golosità della nutella, fanno si ch,e una semplice torta, diventi di una golosità spudorata. Inoltre è bello raccogliere fra mamme, complimenti e suggerimenti per ricreare poi altre versioni: infatti ho già qualche ideuzza studiata a tavolino per arricchire questa bontà. Forse l’occasione arriverà per la festa di Natale sempre della scuola di Matteo: di solito dopo la S.Messa, dove i bimbi eseguono i canti imparati nei primi mesi di scuola, ci rechiamo tutti in Proloco per un momento di festa con un ricco buffet – dove non mancheranno le torte delle mamme, appunto – e per assistere all’estrazione della lotteria in cui si possono vincere magnifici cesti natalizi. Lo scorso anno è stato tutto molto bello: l’allegria che c’era nell’aria era indescrivibile e ancor più indescrivibile era l’agitazione mista ad adrenalina pura nei bimbi per la vicinanza del Natale e non vi dico la commozione in chiesa nel vedere il mio bimbo cantare e ballare… insomma avere circa 3 anni e mezzo e iniziare ad interagire con gli amichetti, per noi genitori è una soddisfazione incredibile. Era meraviglioso anche assistere alle loro piccole scenette fatte di bacini e carezze durante l’omelia!

INGREDIENTI

220 grammi di ricotta

60 grammi di mandorle spellate

1/2 vasetto di nutella (circa 100 grammi)

200 grammi di farina 00

200 grammi di zucchero

1 cucchiaino di zucchero vanigliato

75 grammi di burro

3 uova

1 bustina di lievito per dolci

un pizzico di sale

zucchero a velo per finire.

PREPARAZIONE

Mescolare nella planetaria il burro sciolto a bagnomaria con le uova, un pizzico di sale e gli zuccheri. In una ciotola schiacciare la ricotta con una forchetta e unirla poi al composto. Proseguire aggiungendo la farina setacciata con il lievito e le mandorle tritate finemente. Versare l’impasto in uno stampo imburrato ed infarinato, metterlo in forno già caldo per 25 minuti a 180°C. Quando la torta sarà ben fredda, tagliarla a metà, porla su una gratella e spalmarne la superficie con la nutella, richiuderla.

Terminare con zucchero a velo e granellini di zucchero colorato.

Dall’archivio di Dolcipensieri:

TORTA RICOTTA, NOCI E CIOCCOLATO

ROTOLINI AL CIOCCOLATO E COCCO

CANNELLONI CON DOPPIA RICOTTA E SPINACI

CHANTILLY ALLA NUTELLA

MI TROVI ANCHE NELLA RUBRICA “RICETTANDO” NELLA SEZIONE “IBLOG” SU

Print

Annunci

Read Full Post »

Mamma for dummies

Gravidanza, vita da mamma, idee per bambini

Pensieri sparsi in ordine caotico

Raccolta di appunti scritti nel corso degli ultimi dieci anni, forse più. Una volta erano raccolti in quaderni, poi una parte mi è stata rubata ed ora, grazie al cloud (non è uno locuzione romanesca), è tutto rigorosamente online. Dal mondo dell'informatica (non più aggiornato da anni ma tenuto in vita per una questione "sentimentale") a pensieri e riflessioni sulla vita, sul mondo, sulla società, sulle emozioni e su di me, senza prendermi troppo sul serio.

ristorar

Ristorazione d'azione, per sapere come fare

Caramello Salato

Raccolta di ricette di cucina con foto passo passo e procedimenti - i miei appunti in cucina

Gourmet Wine Lover

Esperienze di gusto

DrGlennE

Craft -DIY- Homedecor- handmade- Cook

anjalimeow

Ancient soul and Limitless mind

Seidicente,

altrimenti tutto è arte.

Autoscatto Televisivo

Recensioni televisive in autoscatto

aroundelisa

l'unica guida online per eleganti giramondo

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Tasting Life

Una vita tra cibo, viaggi e fotografia

Impronte di Carta

Il cassetto creativo!

Il Conto per Favore

Risto&Food Bloggers.

Viaggiare passeggiando

Blog di passeggiate in montagna

FeniceInPigiama

Aspirazioni e sogni di un'imbrattacarte

Una parola tira l'altra...

I fiori della primavera sono i sogni dell’inverno raccontati, la mattina, al tavolo degli angeli. (Khalil Gibran)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: