Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 2 gennaio 2011

Un “Dolcepensiero” classico: e si perchè sulle mie tavole delle feste natalizie, non può mancare la classica insalata di mare ma questa volta ho iniziato il 2011 con una piccola variante al classico. Mio marito Marco adora questo antipasto e la variante l’ha trovata ancor più buona e fresca. L’ho preparata sia per la vigilia e dopo l’ok ben accetto, l’ho riproposta per le portare di pesce del cenone di capodanno. Un bel capodanno che doveva essere molto tranquillo dalla serie “pizza in pizzeria” avendo il bimbo piccolo poi tramutata in cena con i miei genitori ma avendo anche mio fratello un bimbo piccolo, alla cena a casa si sono uniti anche loro. Poi una mia cara amica mi ha fatto il classico invito dell’ultimo giorno che si è poi tramutato in un mio invito alla mia cena: tanti addendi che hanno regalato la bellissima somma di una cena all’insegna del buon cibo, dei giochi a premi con i bimbi e di tanta tranquillità, quella che solo il focolare domestico ti regala: del buon e caldo tepore che durante le feste si riesce a gustare molto ma molto di più!!! Ma passiamo allaprima ricetta che vi propongo e che ho gustato durante il mio cenone: 

INGREDIENTI

1 kg. di pesce per insalata di mare (l’ho trovato già pronto e cotto al vapore dal pescivendolo di fiducia)

1 gamba di sedano

mezzo peperone rosso

1 arancia biologica

PER LA VINAIGRETTE

olio extravergine d’oliva q.b.

il succo di un’arancia biologica

il succo di mezzo limone biologico

qualche granello di pepe rosa

pepe misto macinato fresco q.b.

sale rosa dell’Himalaya q.b.

PREPARAZIONE

Preparare la vinaigrette spremendo l’arancia e il limone, miscelare i succhi in una ciotola con dell’olio extravergine d’oliva, unire il pepe misto macinato fresco, il sale rosa e qualche granello di pepe rosa schiacciato. Tagliare i pezzi grossi di pesce – tranne i gamberi – in pezzi piccoli che unirete alla vinaigrette. Tagliare a pezzetti la gamba di sedano e il peperone a listarelle, unirli al pesce e mescolare bene il tutto. Lasciate riposare in frigo per un’oretta rigirando qualche volta. Tagliare l’altra arancia a fette il più sottili possibili, createvi un letto in una ciotola bassa e poneteci l’insalata di mare scolata; filtrare poi la vinaigrette che unirete al pesce nella ciotola. Terminare con qualche granello di pepe rosa e qualche scorzetta di arancia, porre in frigo fino al suo consumo.

Dall’archivio di Dolcipensieri:

INSALATA LESSATA di Dolcipensieri

TRANCIO DI SALMONE CON VINAIGRETTE AL POMPELMO ROSA E FIOCCHI DI SALE DI CIPRO di Dolcipensieri

CROSTATA DI PERE CON CREMA ALL’ARANCIA di Dolcipensieri

CARPACCIO DI STORIONE AL PEPE ROSA di Dolcipensieri

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: