Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 6 aprile 2011

Un “Dolcepensiero” molto buono: ho voluto replicare la mia torta mele e cardamomo unendo anche del buon cioccolato fondente italiano. Il risultato è stato altrettanto buono come nella prima versione: la prima dedicata alle mie amiche, la seconda dedicata ai miei uomini. Questa è la mia seconda versione di dolce – come vi dicevo – con il cardamomo che mai prima avevo usato in cucina, ho sempre letto di lui su libri e/o in rete delle sue potenzialità e del suo ottimo profumo… e quando questo Natale mia zia me ne fece dono, me ne innamorai. Poi quando sono stata ad acquistare le piante aromatiche, con sorpresa mi sono imbattuta nella sua pianta che ho comprato al volo… e il pensiero, mentre rompevo le capsule di cardamomo per questa torta, è proprio volato sulla mia piantina appena interrata nell’orto, nella speranza che dia buoni e prosperi frutti.

INGREDIENTI

1 mela golden grande

1/4 di cucchiaino di cardamomo tritato

130 grammi di burro+1 noce per la tortiera

210 grammi di farina antigrumi+1 cucchiaio per la tortiera

50 grammi di gherigli di noci

50 grammi di pinoli sgusciati

2 uova separate

2 uova intere

150 grammi di cioccolato fondente

250 grammi di zucchero semolato

un pizzico di sale

1 bustina di lievito per dolci

zucchero a velo per finitura.

PREPARAZIONE

Aprire le bacche di cardamomo e utilizzare i semini all’interno alle capsule, unirle alle noci e ai pinoli, passarle nel mixer fino a quando saranno ridotti in polvere. Sbattere nella planetaria 2 tuorli + 2 uova intere con lo zucchero e il burro fuso a bagnomaria, fino a quando saranno ben gonfi e chiari (gli albumi montarli a neve ben ferma, con un pizzico di sale). Unire la farina e il composto di frutta secca con il cardamomo, miscelare molto bene il tutto, unire gli albumi e, infine, il lievito per dolci. Lavare e sbucciare la mela golden, tagliarla a tocchetti e unirla al composto; tagliuzzare a tocchetti anche il cioccolato fondente e con l’aiuto di un cucchiaio di legno, mescolare energicamente, fino a quando tutto sarà ben amalgamato. Imburrare e infarinare una tortiera a cerniera, di circa 24 cm, versare l’impasto, livellarlo e infornare a 180°C per 50 minuti (verificare la cottura con uno stuzzicadente). Servire spolverata di zucchero a velo.

Con questa torta partecipo al contest di “VERDECARDAMOMO” dedicata alle spezie:

Dall’archivio di Dolcipensieri:

TORTA MELE E CARDAMOMO “FANTASTIDONNE”

SORBETTO ALLA MELA CON SUCCO DI MAPO

MUFFIN AL CIOCCOLATO, CACAO E NOCCIOLE CON GLASSA AI DUE CIOCCOLATI

Annunci

Read Full Post »

Mamma for dummies

Gravidanza, vita da mamma, idee per bambini

Pensieri sparsi in ordine caotico

Raccolta di appunti scritti nel corso degli ultimi dieci anni, forse più. Una volta erano raccolti in quaderni, poi una parte mi è stata rubata ed ora, grazie al cloud (non è uno locuzione romanesca), è tutto rigorosamente online. Dal mondo dell'informatica (non più aggiornato da anni ma tenuto in vita per una questione "sentimentale") a pensieri e riflessioni sulla vita, sul mondo, sulla società, sulle emozioni e su di me, senza prendermi troppo sul serio.

ristorar

Ristorazione d'azione, per sapere come fare

Caramello Salato

Raccolta di ricette di cucina con foto passo passo e procedimenti - i miei appunti in cucina

Gourmet Wine Lover

Esperienze di gusto

DrGlennE

Craft -DIY- Homedecor- handmade- Cook

anjalimeow

Ancient soul and Limitless mind

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Autoscatto Televisivo

Recensioni televisive in autoscatto

aroundelisa

l'unica guida online per eleganti giramondo

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

Tasting Life

Una vita tra cibo, viaggi e fotografia

Impronte di Carta

Il cassetto creativo!

Il Conto per Favore

Scopritori di locali del territorio e oltre.

Viaggiare passeggiando

Blog di passeggiate in montagna

FeniceInPigiama

bevitrice assetata di libri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: