Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 18 novembre 2011

Di Soressi Alessio – Via Ferdinando di Borbone, 29122 Piacenza

Immagine presa dal web

Sulla strada del ritorno dopo il week-end fra Modena, Sassuolo, Maranello ci siamo fermati a Piacenza per gustarci il pranzo. Con l’IPhon alla mano ora è facile trovare un ottimo ristorante o trattoria, evitare le fregature leggendo i vari commenti sui tanti motori di ricerca che la rete offre… e così è stato. Usciti dall’autostrada, cia siamo immersi nella campagna piacentina per raggiungere questa deliziosa osteria. All’entrata sembra proprio di essere rituffati nell’aria di trattoria con il bancone del bar, la macchina del caffè e un odore forte di fondo di caffè ma credetemi ci sta bene perchè l’osteria è proprio un retrò moderno ma pur sempre retrò. Appena varcata la soglia del bar, si salgono le scale per giungere lungo un corrodorio dove di ramificano tante stanzette graziose e rustiche, con tavoli antichi e sedie di legno, vecchie credenze. Il personale educatissimo, giovane e molto disponibile: apriamo il menù e i piatti tipici vengono descritti per rendere più semplice la scelta dei piatti… Piacenza è nota per i suoi affettati e Marco non si è affatto dimenticato di questo particolare tant’è che ha appunto scelto: Misto di salumi tipici delle valli piacentine freschi, tagliati sottilmente con qualche sott’aceto. Cito dal menù: alla fine dello scorso secolo scorso quando Piancenza è divenuta l’unica provincia europea ad avere tre DOP fra i suoi salumi. Matteo si è gustato un ottimo petto di pollo con patate al forno, saporito e cotto al punto giusto. Io mi sono gustata un culatello di Zimbello con cotenna e pregiata, dal taglio perfetto e sottile con al centro del formaggio fresco, ottimo. Poi abbiamo gustato entrambi una buonissima tagliata di manzo con rucola e grana.

Niente vino per noi quel pranzo. Caffè e amaro. Il prezzo per tre è stato di circa 65 euro, per un pranzo ottimo e gustoso, ambiente pulito, rustico ma elegante, un ristorante perfetto per famiglie o cene in compagnia. Se capitate in quel di Piacenza, è una gran bella tappa. Bello e buono!!!

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: