Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘FARAONA’

Un “Dolcepensiero” di festa: oggi abbiamo festeggiato nel pomeriggio, il compleanno mio e di Matteo con tutta la mia famiglia ed è stato emozionante notare che di anno in anno il mio campione sta crescendo e sembrerà banale ma lo vedi anche nel modo in cui si prepara e prepara la festa che sarà più sua che mia, logicamente. Ha iniziato con il preparare la tavola mettendo piatti e bicchieri tutti in tema con il cartone Ben Ten ormai suo mito e al momento della torta si è seduto composto come un piccolo lord e soffiatto le sue “tante” cinque candeline e l’emozione di mamma è stata tanta perchè non posso non amare un bimbo bravo e giudizievole come lui, l’angelo che riscalda il mio cuore… tanti auguri al mio piccolo principe… Per il pranzo ho avuto ospite la mia nonna di 93 anni troppo in gamba e per lei ho cucinato delle tagliatelle ai cereali con crema al formaggio delle Langhe e questa ruspante faraona…

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE

PER LA FARONA AL FORNO

1 faraona

1 mazzetto di timo fresco o timo essicato

150 grammi di pancetta a fette

qualche ciuffetto di burro

olio extravergine d’oliva

fior di sale q.b.

qualche granello di pepe nero

PER LE PATATE

500 grammi di patate

1 rametto di rosmarino

fior di sale q.b.

olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

PREPARARE LA CARNE: Tagliate la faraona  a tocchi – operazione che potete far fare anche al macellaio – e ricoprite ogni pezzo con la pancetta a fette che poi fermerete anche con un giro di spago per cucina. Porre i pezzi di carne in una pirofila di ceramica unta di olio extravergine d’oliva, salate con qualche fiocco di fior di sale e un po’ di grani di pepep nero, terminate con i ciuffetti di burroe il timo ed infornate  in forno già caldo a 180°C – forno statico-  per circa un’ora e un quarto (la cottura può variare in base alla grossezza dei vostri pezzi di carne). Rigirateli appena saranno ben dorati.

PREPARARE LE PATATE: Sbucciare e tagliare a pezzi piccoli le patate e adagiarle in una pirofila antiaderente con un filo di olio evo, il rosmarino e il fior di sale. Infornarle per un’oretta circa o fino a duratura. Unirle poi nella stessa pirofila per gli ultimi minuti di cottura della carne e servirla portandola sulle vostre tavole dove i commensali potranno acquisire il pezzo a loro più gradito con qualche patatina…

Dall’archivio di “Dolcipensieri”:

ARROSTO DI COPPA ALLE ARANCE

POLLO ARROSTO AL MIELE E LIMONE

PATATE SABBIOSE

Read Full Post »

cose nostre blog

(cose nostre in casa nostra)

Dolci Salati

Nutrimento a tutto tondo

Fiori Nascosti blog

Cura e ricette con i fiori

vpervalentina

Cucino cose, vedo posti.

agoresblog

Ogni pensiero è libertà

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Direzioni Diverse

A chi mai leggerà, dormirà e vivrà.

Federica e basta

Fa' una cosa ogni giorno che sei spaventato: canta!

Sciamamma

La sofisticata e complessa arte dell'essere mamma

cataniafashionblog

LA MODA NON LA SI SUBISCE.. LA SI FA'!!!

Anna's Sweet Secrets

Quale miglior regalo potevo farmi se non questo blog ?

LiberoLibro Macherio

Associazione letteraria e culturale - Macherio

ANDREA GRUCCIA

Per informazioni - Andreagruccia@libero.it

Renzanna

Ho tanti sogni e passioni: amo la cucina, la fotografia, il mangiar bene, amo l'autoproduzione, il sapone fatto a mano, lavorare a maglia...amo i tramonti, la musica, il mare e un buon bicchiere di vino.

Pasta every day

ישראלית על האגם

Mirko Provenza

Graphic Designer

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 5.351 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: