Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘LA TUR FORMAGGIO’

Un “Dolcepensiero” mini: ma chi dice che per frittata s’intende la classica forma circolare ampia quanto un piatto? quando si hanno ospiti la frittata è forse l’ultima portata a cui pensare ma in veste “mini” tipo finger food, assume un’aria molto più chic… infatti la semplicità vince sempre! Tutto ciò dettato dal fatto che siamo in estate e quindi più propensi a cene all’aperto con qualche amico in più: le monoporzioni diventano un ottimo alleato in cucina, veloci da fare e molto creative anche con gli ingredienti più semplici. E così i vostri cari ospiti saranno tentati da assaggini vari proposti quà e là sulle vostre tavole d’estate…

INGREDIENTI E PREPARAZIONE

Lavare e tagliare a rondelle una zucchina e scottarle in una padella antiaderente con un filo di olio evo, regolare di sale e pepe, spolverare con un po’ di prezzemolo tritato. Sbattere due uova biologiche che un pizzico di sale, miscelare poi qualche cucchiaio di grana grattugiato. Sciogliere una noce di burro in una padella per frittata, cuocere le uova e appena si rapprendono leggermente, distribuire sulla superficie le zucchine, rigirare la frittata e far cuocere anche la parte opposta. Porla su un piatto e ritagliare dei quadrotti larghi quanto un cucchiaio da finger food. Stessa cosa farete con il formaggio “La Tur” che porrete al di sopra della frittata. Servire subito, ma credetemi sono buoni anche a temperatura ambiente… decorare con qualche fogliolina di menta o altro.

Dall’archivio di Dolcipensieri su DSW:

UOVA AL FORNO CON PROSCIUTTO DI PRAGA

OEUFS SUR LE PLAT CON BURRO E PREZZEMOLO

BICCHIERINI PINK LADY

INSALATINA FRA MARE E ORTO

Questa e tante altre ricette primaverili le trovi se

DONNE SUL WEB BANNER

Read Full Post »

Un “dolcepensiero” di storia: ” La baguette (pronunciato ba-ghet) è un particolare tipo di pane distinto dalla sua forma molto allungata, e dalla sua crosta croccante. La forma classica della baguette è di 5 o 6 cm di larghezza e 3 o 4 cm di altezza, e può essere anche lunga un metro. In media pesa 250 grammi. La baguette è un discendente del pane sviluppatosi a Vienna nella metà del 19° secolo, quando i primi forni a vapore vennero usati: questi aiutavano il crearsi della crosta croccante e dei solchi obliqui che ancora distinguono l’odierna baguette. Le pagnotte allungate vennero fatte ancora per alcuni anni, ma nell’Ottobre del 1920 una legge impediva ai fornai di lavorare prima delle 4, rendendo impossibile cucinare le tradizionali pagnotte rotonde in tempo per la colazione dei clienti: la baguette risolse il problema perché può essere preparata e infornata molto più brevemente”.

Oggi quando sono andata dal mio panettiere, mi sono comprata una baguette: stasera ho così spadellato due ricettine veloci ma buonissime…

TUR FRENCH TOAST

Ingredienti:

mezza baguette

1 formaggio LA TUR

un mazzetto di erba cipollina

una noce di burro

un cucchiaio di semi di sesamo

un cucchiaio di pinoli.

Preparazione:

Tagliare la baguette in fettine sottili, disporle in una pentola con una noce di burro e farle abbrustolire da ambo i lati, posizionare le fettine su un piatto di portata. In una ciotola schiacciare il formaggio LA TUR con la forchetta per ottenere una crema, aggiungere l’erba cipollina tritata finemente e mischiare per bene il tutto. Spalmare la crema così ottenuta su tutte le fettine, cospargerle con i semi di sesamo e con i pinoli tritati grossolanamente, passare in forno caldo a 180 gradi per 5-10 minuti.

Un “dolcepensiero” informativo: Il Formaggio La Tur del Caseificio Dell’Alta Langa, è una specialità delle Langhe ottenuto con la lavorazione dei seguenti ingredienti: latte vaccino, latte ovino, latte caprino, caglio, sale. Ha sapore delicato e rotondo, fine e gustoso, ha colore paglierino con superficie morbida e cremosa. Per assaporarne tutta la ricchezza di sapori si consiglia il consumo a temperatura ambiente. Si conserva in frigorifero ad una temperatura di +4/+5° C.

• ♥
 
 
 
 
 
 

 

FRENCH TOAST AI RIBES E MIRTILLI

Ingredienti per 2 persone:

4 fette di baguette non troppo sottili

1 uovo

1 dl di latte

2 cucchiai di zucchero

15 grammi di burro

100 grammi di ribes

100 grammi di mirtilli.

Preparazione:

lava delicatamente i piccoli frutti, taglia le fettine di baguette non troppo sottili. Sbatti l’uovo in una ciotolina con il latte e un solo cucchiaio di zucchero. Passa velocemente le fettine di pane nel composto senza farle inzuppare troppo. Sciogli il burro in una pentola antiaderente e, quando inizia a spumeggiare, fai dorare le fette da ambo i lati spolverizzandoli che l’altro cucchiaio di zucchero, sempre da ambo le parti. Scola i french toast sulla carta assorbente e servili caldi, cosparsi con i piccoli frutti.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: