Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘YOGURT GRECO’

CAKE AL TORRONE, PISTACCHIO E MIELE (9)+

Un “Dolcepensiero”: che bello!!! finalmente Natale è arrivato, domani sarà la vigilia, un giorno dedicato alla cucina nella mattinata, Matteo vuole stare un po’ con i nonni e io e Marco ci regaleremo una passeggiata per Como senza nessun sbattimento per i regali, già fatti tutti, alcuni già scambiati… un pranzo leggero con qualche chiacchera e poi ci prepariamo alla prima vera cena che apre i banchetti natalizi. E proprio per l’occasione, ho deciso di preparare questo delizioso cake scovato nell’ultimo numero di “Più Dolci” di dicembre presentato da Imma nella sua rubrica e che avevo già addocchiato qui nel suo blog. Un cheese cake profumato e ricco, perfetto per le feste di natale preparato con della Polvere di Torrone che ho acquistato presso la “Drogheria di via Diaz” qui a Como. Rispetto al torrone classico, ho trovato la polvere molto più asciutta quindi perfetta per la preparazione dei dolci ma come per la ricetta originale, potete usare del normalissimo torrone che ridurrete in pezzettini piccoli…

Con l’occasione auguro a tutti voi che passate di qui, i miei più dolci auguri: che sia un Natale solo di momenti belli e spensierati con un inizio di anno sfavillante.

CAKE AL TORRONE, PISTACCHIO E MIELE (11)+

INGREDIENTI

1 disco di pan di spagna

200 grammi di ricotta (300 grammi ricetta originale)

170 grammi di yogurt greco (150 grammi ricetta originale)

200 ml di panna

50 grammi di torrone a scaglie (100 grammi ricetta originale)

50 grammi di polvere di torrone “La Drogheria di via Diaz” Como

50 ml di miele sardo (di acacia ricetta originale)

2 fogli o 4 grammi di colla di pesce

30 grammi di pistacchi di Bronte tritati (100 grammi ricetta originale)

70 grammi di nocciole tritati

un’arancia per decorare

qualche goccia di cioccolato per decorare

tocchi di torrone per decorare

PREPARAZIONE

Mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. Sistemare il disco di pan di spagna nello stampo. Preparare la crema: mescolare nella planetaria la ricotta e lo yogurt greco. Sciogliere la colla di pesce ben strizzata sul fuoco con il miele e versarlo nella crema; montare la panna e unirla al composto quindi aggiungere il torrone a scaglie e la polvere di torrone, i pistacchi e le nocciole tritate. Versare la crema sulla base e sistemare la torta in frigo; prima di servirla decorare con pezzetti di torrone, fette di arancia e gocce di cioccolato.

CAKE AL TORRONE, PISTACCHIO E MIELE (24)+

Dall’archivio di “Dolcipensieri”:

PICCOLE CHEESECAKE YOGURT E FRAGOLE

GELATO AL TORRONCINO E PUREA DI LAMPONI

RISOTTO RADICCHIO, TALEGGIO E PISTACCHI

FROLLA AL CARDAMOMO CON RIPIENO DI FRUTTA SECCA E MIELE SARDO

BRISE’ CON MELE, MIELE E LAVANDA

Read Full Post »

Un “Dolcepensiero” non perfetto: non mi è venuta bene, accidenti!! ho fatto l’errore di mettere sopra, come tocco finale, delle fragole troppo grosse e posata l’ultima, squillo di telefono e partono così circa 10 minuti in cui le mie piccole cheesecake si sono leggermente ammollate. Le ho fotografate comunque, non volevo postarle ma siccone le ho trovate leggere e fresche, ho deciso di andare avanti con il post… anche perchè sono molto facile da realizzare! quindi scusate la presentazione…

INGREDIENTI PER DUE COPPAPASTA CM 10

6 biscotti digestive

50 grammi di burro

2 vasetti di yogurt greco

una dozzina di fragole

qualche noce di macadamia

cacao amaro q.b.

zuccherini colorati

PREPARAZIONE

Lavare le fragole togliendo il picciolo, tagliarle a metà. Nel mixer frullare i biscotti con il burro. Sopra una teglia rivestita con carta forno, appoggiare i coppapasta. Schiacciare i biscotti sul fondo e sistemare le fragole con la parte tagliata appoggiata al coppapasta. Miscelare un poco lo yogurt con qualche noce ben tritata, riempire gli stampini e porre in frigo per almeno un’ora o fino al momento di servire in cui sfilerete i coppapasta, decorare con qualche fragola e gli zuccherini, finire con una leggera spolverata di cacao.

Con questa ricetta partecipo al contest “Ma chi l’ha detto che una rondine non fa primavera?”

del blog “Cotognata- ricci, picci e capricci”

Con questa ricetta partecipo al contest “LA RACCOLTA DELLE FRAGOLE”

de “LA CUCINA DI IRINA”

Dall’archivio di Dolcipensieri:

SMOOTHIE PESCAE POMPELMO

CESTINI CON CREMA ALLA RICOTTA E PUREA ALLE FRAGOLE

BICCHIERINI PINK LADY

PINK DRINKS

Read Full Post »

sformatini di fragole

INGREDIENTI

250 ml di crema di yogurt greco

una manciata di fragole abbastanza piccole

100 ml di latte

2 fogli di gelatina

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaino di estratto alla vaniglia

confettura di fragole.

PREPARAZIONE

sformatini di fragole2

Immergere i fogli di gelatina in un poco di acqua fredda. Nel frattempo, riscaldare il latte con lo zucchero e quando è caldo e lo zucchero sciolto, strizzare i fogli di gelatina ed aggiungerli. Far raffreddare il tutto, aggiungere l’essenza di vaniglia ed infine lo yogurt avendo cura di mescolare bene il tutto con una frusta. Tagliare a fettine le fragole e formare uno strato ben compatto in ogni stampino, versare poi la crema di yogurt e far rapprendere il tutto in frigo per almeno un quattro ore. Quando gli sformatini risultano ben fermi e compatti, con l’aiuto di un coltello avendo cura, staccare lo sformatino dallo stampimo e adagiarlo su un  piatto con una base di confettura di fragole e qualche fragola fresca accanto.

sformatini di fragole3

un altro dessert fragoloso: GELATO DI FRAGOLE

sformatini di fragole4

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: